Formazione sulle culture, i saperi e i sapori toscani

Le parole della seconda lezione

Le parole della seconda lezione

Affumicatura: tecnica di conservazione dei cibi che si ottiene esponendo i cibi al fumo generato dalla combustione lenta della segatura di legni aromatici

Avanzi: sing. avanzo; ciò che non è stato utilizzato

Buccia: parte esterna di frutti, tuberi e semi

Capostipite: il primo esemplare di una serie di cose o persone o animali simili tra loro

Carestie: sing. carestia; mancanza di generi alimentari

Ecosistema: unità ecologica di base costituita da un determinato ambiente di vita e degli organismi animali e vegetali che in esso vivono

Epifania: apparizione, manifestazione

Essiccamento: processo attraverso il quale viene fatta evaporare l’umidità contenuta nei cibi

Fiore all’occhiello: motivo di vanto e onore

Massaie: sing. massaia; donne che si occupano delle faccende domestiche e di amministrare la casa

Migrazioni: sing. migrazione; spostamento collettivo periodico di certe specie animali da una sede ad un’altra

Nettare: sostanza zuccherina contenuta nei fiori come richiamo per gli insetti impollinatori

Pasto: atto di consumazione di alimenti specialmente in ore determinate

Pestilenze: sing. pestilenza; epidemia di peste

Pietanze: sing. pietanza; qualsiasi vivanda servita in tavola

Poderi mezzadrili: sing. podere mezzadrile; unità fondiaria elementare di una società rurale

Promontorio: rilievo della costa che sporge nel mare

Province: sing. provincia; circoscrizione territoriale amministrativa in cui si suddividono le regioni dello stato italiano

Reperti archeologici: sing. reperto archeologico; oggetto d’interesse storico portato alla luce durante uno scavo o una ricerca

Tradizione culinaria: cultura enogastronomica

Zuppa: minestra in brodo composta di ingredienti diversi