Formazione sulle culture, i saperi e i sapori toscani

Domande

Tra la seconda metà del XIV secolo fino a tutto il XVI in Europa si è verificato uno periodi storici e culturali di maggiore intensità e Firenze è da sempre stata riconosciuta come la culla di questo fondamentale momento storico che fu chiamato:
Nel campo delle arti visive vissero contemporaneamente in città tre grandissimi maestri che rinnovarono in maniera irreversibile i linguaggi dell'architettura, della pittura e della scultura essi furono:
Nel territorio senese si trova Montalcino, sede della produzione del famoso vino:
Nella tradizione culinaria di Siena e del suo territorio circostante,viene realizzata con acqua, farina e sale un tipo di pasta simile agli spaghetti come si chiama questa qualità di pasta?
La tipica pietanza aretina creata usando alcune parti del muso del vitello cotte in umido con aromi, spezie, odori e pomodoro si chiama:
La torta coi bischeri, un dolce a base di cioccolata, frutta secca e frutta candita è tipica della città di:
La zuppa di pesce tipica di Livorno e servita nei tanti ristorantini sul mare si chiama:
La passione del grande compositore di musica Giacomo Puccini per la caccia degli uccelli acquatici ha dato il nome a un piatto tipico della bella città di Lucca che è denominato:
Durante il periodo estivo a Pistoia si tiene da anni un importante festival di musica , come si chiama questa prestigiosa manifestazione a cui partecipano moltissimi artisti internazionali?
Grosseto, bella e fiorente cittadina affacciata sul mare, ha una cucina spesso incentrata:
La zona di Massa Carrara è famosa per i giacimenti di:
La città di Prato che, già dall’Unità d’Italia, ha subito una fortissima industrializzazione e un’incredibile crescita demografica, ha ottenuto la sua espansione e importanza grazie alla forza del settore:
Quale tra le tre affermazioni pro-poste è quella giusta?
    Avanzamento